Taprolano

4-5 Giugno 2016 - Colossevm MMXVI - Roma

231 posts in this topic

Non scegliere giorni di ponte, che le donne comandano sempre

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bravi ragazi! Bel torneo, ottima gestione!

Location molto bella, forse da aggiustare un pò il tiro sulla cena e sulla gestione del Bar ma assolutamente un ottimo posto.

Tempistiche ok e bei premi.

Grazie all'organizzazione per l'impegno.

Grazie ai miei avversari, Kubbo, Kappa, Phoenix, Barbossa, Smilzo e Psycho.

Complimenti a Beppe, ultimamente inarrestabile e a tutti i partecipanti.

Ci si vede a Lucca con chi ci sarà.

Saluti selvaggi!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

bravi ragazzi, la formula del "All in One" è sicuramente la mia preferita (ma anche di molti altri), vincente per vari motivi, spostamenti pre-post cena annullati, comodità del bagno/doccia in camera etc etc...

 

consigli per migliorare la formula, ricordare ai gestori che in un torneo di BB il bar è una risorsa importante, quindi rifornirlo adeguatamente, e di alzare il costo del pacchetto di 5-10 euro ma migliorare la cena ed anche la situazione vino/birra durante i pasti.

evitare i ponti, la famiglia ha la precedenza e voi avete dalla vostra parte il periodo e la location con piscina e centro benessere, quindi molto attrattivo per le mogli, compagne etc etc, ma non durante un ponte dove ci può scappare la minivacanza  ;)

 

per la gestione del torneo qualche piccola pecca dovuta al fatto che era il primo torneo che gesitivate, ma sicuramente avrete fatto tesoro di tutto per il prossimo. :)

 

per il resto continuate così...

 

complimenti a tutti i vincitori ed un saluto a tutti miei avversari ed il resto della allegra compagnia.. il vero lato bello del BB :)

Edited by LEONIDA

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un volta c'era l'emozione di una sana pippa sotto la doccia. 

Nel tuo momento magico, solo con l'acqua sulla testa, potevi sentirti veramente amato da qualcuno che non ti tradirebbe mai.
Kevin Spacey lo ha ben riportato in una celebre scena al cinema. 

Adesso c'è la Doccia Emozionale. 

Quando tutti pensavano ad una SPA nella quale potevi spaccare i vetri a forza di schizzi, la triste verità è che per regalarti una
emozione sotto la doccia, bastano due leds colorati. 

Il miracolo della tecnologia ormai sopperisce alle buone care manovelle  che tanto ci sono care.

Il buon Fenice, che ha finito tutte le sei partite del Colossevm con 1h e 20 di anticipo su tutti, ha usufruito della SPA ma,  -
ipnotizzato dei leds stroboscopici- non ha osato intraprendere la via amanuense. 
Un vero peccato. Ne avremmo giovato tutti...e avremmo dato una seria lezione a sti cazzo de venditori di fumo che devono
imparare a chiamare le cose per come cazzo sono: una cazzo di doccia con due lucette demmmerda!

Che ci si preparasse ad una esperienza difficile si è capito da subito: per arrivare alla sede del torneo bisognava avere una buona
squadra prima di tutto....che trainasse il gruppo in autostrada fino al Gran premio volante a Castelnuovo. Da li in poi il pezzo
più duro. Il Mortirolo. 
Decine di frizioni non ce l'hanno fatta.  
Il torneo, che aspettava più di 40 partecipanti, ha infranto il sogno perchè perecchi sono caduti. Rotta la frizione, i freni non
hanno tenuto e dopo i trecento metri di discesa a senso inverso,  a centosettanta orari, sono volati giù dal parapetto perdendosi
nella macchia sibillina tra muschi e licheni. 
Solo trenta sono arrivati a destinazione, ben supportati dalle ammiraglie e dai rifornimenti in quota.

I rifornimenti....

Beh...con grande sorpresa, in cima si è scoperto che le borracce erano a pagamento. 
Si beh...ma c'è la doccia emozionale! 
Allora va bene: tutti si sono convinti. 

Poco dopo però, ormai al saldo finale dello sforzo dopo il tappone Appenninico, altri dubbi assalgono gli avventori, soprattutto i
recidivi.
-Siamo sicuri che il tetto reggerà?- domandano "i più" a fine tappa. Certo! 
-Ripeto...stavolta vorremmo giocare asciutti!-  non curanti delle risposte.
-Il Kubbo non c'entra un cazzo con l'organizzazione!

FIUUUUUUUUUUUUUUUUU......    Hanno soffiato tutti così forte che per poco, il tetto non veniva giù davvero. Un porcello
che era li vicino, si è grattato subito le palle pensando fosse arrivato Ezechiele..

Una splendida piscina -stavolta con il fondo azzurro e di capienza ordinaria- poteva accogliere la soddisfazione di sciacquettare lo
scroto dei più, le vagine delle poche....ma si sa: al giocatore di BloodBowl non importa un cazzo di quello che c'è intorno. 
Il contesto, è sopravvalutato.
Gli puoi mettere un luna park, un bordello, una spiaggia e un mare, una pista da sci, un prato infinito pieno di giochi....ma lui
penserà solo a giocare. 
Giocare e mangiare, giocare e mangiare. Queste due variabili di solito non fanno scopa con un fisico da esibire in piscina.
Se sei Fenice... te ne sbatti. Pronti via!  Al mattino, è il primo -e l'ultimo- a farsi il bagno-. Le signorine non contano nel contest:
hanno le tette... e le tette sono sempre un bel vedere.

Di tutto ciò, io non avevo cognizione di nulla. Come al solito il torneo inzia con un asso. Bimbo con la febbre e suoceri dati alla
macchia. Mia moglie che fugge il venerdì in non meglio precisati lidi. Rimango solo a fare da babysitter a casa con tutto...o quasi
da preparare. Siamo alle solite. Fortunatemente stavolta non devo aspettare nessuno per andare a giocare altrimenti sarebbe staa
un altra barzelletta. 
La mia curiosità però, fa si che già dal Venerdì sera esca di casa: voglio rendermi conto di quanto cazzo ci vuole per arrivare e
sotto sotto, voglio "controllare" il lavoro dello staff.  Quello che non ti aspetti però, è che devi prendere Psycho alla stazione per
portarlo al torneo. 
Devo passare con Psy , alle 22,00 circa, sulla Salaria.  Chi non capisce la pericolosità di questa cosa...può smettere di leggere.
La tensione che prima o poi mi tirasse il freno a mano in corsa, facendomi fare una derapata alla Tokio Drift, era tangibile.
Fortunatamente tutto è filato liscio. Fortunatamente per le sue casse non c'era un bordello nei pareggi del torneo. Fortunatamente
per lui, non penso sarà un problema rimediare. 

Non starò qui a raccontare tutto quello che ho sentito, le macchiette che ho in testa e gli aneddoti che che vorrei riprodurre in
lettere: non ho tempo...mica per altro. Sapete tutti che ho bisogno di 50 centesimi per cominciare e di cento euro pe' fermarmi.

Solo due cose, su tutto vorrei menzionare, perchè è il vecchio e il nuovo che avanza .

La grande reunion di Gianni e Pinotto. 
Toni e Solar ancora insieme!  I  "Simon e Garfunkel" della stronzata, hanno dato buon sfoggio del loro repertorio. Mi sono sentito
ancora giovane. Solar che beveva, offriva da bere e sparava cazzate a raffica. Toni di lato, in silenzio e/o in "perfezionando" di  
qualche scambio, a fare da notaio.  Perchè Toni è la memoria storica delle stronzate di Solar, come io sono un po' la memoria
storica delle stronzate di tutti gli altri. Ma il feticismo che c'è tra di loro...il legame omosessuale malcelato, non è morto e non
morirà mai, nemmeno con l'adriatico di mezzo. Le zoccole di Tirana non fermeranno l'ammmmore!


Il nuovo che avanza -ed è già scaduto- , dicevo.  

Tutti avete potuto finalmente conoscere Gigio ...e non posso evitare di scrivere su Gigio.  Abbiamo rottamato un sacco de gente per un Gigio. Beh...ringraziamo che non tocca  anche aggiungere qualche spiccio! 
I nostri vecchi senatori hanno dalla loro decine di aneddoti a supporto, ma quello che riesce ad esprimere questo concentrato
di potenza, più largo che alto, più coatto che volgare, più compagnone che allegro, più tutto di tutti io non lo posso descrivere a
caratteri.  
Parla, narra, esprime, gesticola, cambia voce, aizza ma poi ammicca, urla ma non strilla, sbraita senza contegno ma contenendo
il degrado, giusto quanto basta alla capienza della folla che assiste e quando vedi che ci sono dieci, quindici persone che lo ascoltano raccontare
aneddoti con le lacrime agli occhi...per minuti, per mezz'ora, per un ora -e poi nn lo so perchè dovevo tornare a casa- capisci
dove sta il vero genio della comunicazione.  
A Roma di tipi come lui se ne trovano, non lo nascondo. Il Romanaccio è buontempone di natura e siamo tutti comici a
prescindere, nel bene o nel male (come i Campani del resto) . Quello che aggiunge Gigio al tutto è una vita vissuta tutti i giorni
fuori le righe, arrampicandosi sulla montagna di questa società di merda che lo spinge a fare mille lavori, campare con mille espedienti
e trovare sempre - o quasi- la soluzione ai cazzi propri.
Il vero problema è che la stessa società di merda lo sta spingendo a cambiare vita e Stato...e quindi a breve perderemo la sua
compagnia dal vivo.
Beh...l'augurio è per ogni bene!  

Quelli come te, di fame, non muoiono. 
Daje Gigio!

Edited by Kubbo
3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, Kubbo said:

Devo passare con Psy , alle 22,00 circa, sulla Salaria.

 

Potevi scrivere solo questo.
Avresti vinto cmq.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' sempre un piacere leggere i report di Kubbo...

avanti con i carri, ecco il mio report...

innanzitutto complimenti all'organizzazione che, al loro primo torneo, riescono a creare un bell'evento in un'ottima location. La formula "all-in-one" vince su tutto, e qui mi accodo a Leonida. un piccolo appunto (ma solo per voler cercare il pelo nell'uovo), il bar che chiude troppo presto al sabato sera... avremmo mandato in utile l'agriturismo per un mese buono se fosse rimasto aperto. un po' troppa roba "verde" a pranzo/cena, ma sono veramente quisquilie. tantissimi premi, tempi rispettati e atmosfera rilassata, che volere di più?

Dopo il provvidenziale passaggio di sor Kubbo, mi do una lavatina in hotel e poi finalmente mi levo lo sfizio di vedere questa famigerata Salaria... mi accompagnano in spedizione ZioKirie, l'immenso Ciccio Menzogna e un'altro dell'organizzazione che non nomino per timore che la dolce metà rompa la relazione. Sono un po' deluso per la qualità, ma mi è stato detto che purtroppo il periodo non era dei migliori... pazienza, rimedierò alla prima occasione!

Se mi conoscete un po', sapete che non faccio commenti sulle partite (tanto suco e basta, che c'è da commentare?), ma la mia attenzione va tutta ai side events del torneo (che è poi il motivo per cui vado ai tornei).

La sera del sabato ho una rivelazione... subisco un blocco a tre dadi da due personaggi che cambiano la mia vita: Gigio la Tanica (il massaggiatroie) e l'incredibile Solar... che scopro essere spirito affine al mio, con colpevole ritardo. Sono stato folgorato sulla via di Damasco. Non potete capire, avevo le lacrime agli occhi...

Menzione d'onore va alla valigia che si fa il vialetto d'ingresso in uscita ai 180 KM/h e atterra a Lugano (cit. Menzogna)... vista in diretta non ha prezzo.

intraprendiamo un viaggio di ritorno che somiglia ad un'odissea, causa tantissimi "intelligenti" che tornano dal mare e bloccano la Roma - Bologna all'altezza di Firenze, costringendoci  ad un giro turistico sull'appennino tosco-emiliano.

Grazie a Ferra che ci ha scarrozzato, al nostro Maschio Alfa per i biscottini (meno grazie per le arie all'arrivo), la Fenice Azzurra nazionale che ci arriva a podio, meno grazie a Chinook (al secolo K, ma faremo in modo che cambi nick... se vi chiedete perchè... cercate su internet che cosa è un Chinhook ed usate la fantasia), per le previsioni catastrofistiche sull'arrivo, ovviamente azzeccate tutte. Peggio che Nostradamus.

Grazie a tutti, mi sa che mi vedrete un po' più spesso girare per tornei d'ora in poi

 

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, THORE bloodaxe said:

Vogliamo la classificaaaaaa! :P 

Della Salaria?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gran bel torneo! Complimenti ai ragazzi della Brigata Muratella (Zio, Tapro, Sedo e Felix) per un’organizzazione davvero eccellente. Vi siete dati un sacco da fare ed i risultati si sono visti. Ottima la scelta della location: l’agriturismo era veramente bello, relativamente comodo per chi viene da nord e fruibile anche da i non giocatori di BB. Si può condividere o meno la scelta di fare il torneo durante un ponte e di sicuro avrete perso qualche giocatore, ma unire qualche giorno per una visita a Roma e dintorni può essere anche un incentivo a scendere, come lo è stato nel mio caso. I premi sono stati veramente tanti e molto apprezzati, così come anche la gestione dell’evento che ha fatto si che il torneo filasse liscio e che i tempi venissero rispettati. Ottime le persone presenti: devo dire che l’atmosfera era estremamente rilassata e per nulla tesa ed è questo il motivo per cui adoro i tornei di BB. Gente come Kubbo, Solar, Ciccio e altri riescono a renderti un weekend decisamente sopra le righe. Peccato perché sarebbe potuto essere un torneo con più partecipanti, ma la sfiga si è abbattuta su alcuni. Credo però che se l’organizzazione andrà avanti di questo passo, l’anno prossimo vedremo un incremento nelle partecipazioni.

Veniamo ora alle critiche (non me ne vogliano gli organizzatori, ma spero sempre che le critiche vengano prese in maniera costruttiva):

  1. La colazione servita dalle 9,00 era forse un po’ tardiva: entrambi i giorni in molti hanno aspettato che aprissero le porte, quando a mio avviso sarebbe bastato tenerla pronta dalle 8,00-8,30, anche per anticipare i tempi delle partite della domenica e consentire di finire il torneo con un po’ di anticipo.

  2. La cena era un po’ scarna per usare un eufemismo. Non pretendo che le cene siano come quella del Fulginium, ma così mi è sembrato un po’ pochino. Magari, per non alzare troppo i costi, si potrebbe pensare di alleggerire i pranzi (in fondo fa caldo e non c’è bisogno di mangiare pesante) ed arricchire la cena.

  3. Non si può servire una sola caraffa da un litro di vino per un tavolo da 8 e chiedere che le altre vengano pagate 8 euro l’una, mi sembra veramente tanto. Con quello che costa il vino sfuso della casa, non credo che sarebbe troppo dispendioso per i gestori fornirne qualcuna in più

  4. Questione bar: un bar un po’ più fornito avrebbe fatto sicuramente comodo e sicuramente bisognerà tenerne conto in caso di aumento di partecipanti. Potrebbe essere utile avere dei prezzi in convenzione, altrimenti la gente finirà col portarsi il bere da casa

Detto questo, faccio nuovamente i complimenti all'organizzazione perchè non è cosa comune vedere tanto attaccamento e impegno, anche se è da poco che giocate e che siete dentro a questo mondo. 

Chapeau
2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come prima cosa,grazie pres delle parole di stima, in secondo luogo grazie a tutti che mi hanno sopportato e il terzo ringraziamento è indirizzato all'organizzazione per il bel torneo.

Mi unisco alle critiche e ai complimenti della maggioranza, ovvero splendida location, un po' esoso dal punto di vista delle spese extra , anche la flessibilità dei pasti è stata molto limitata, alcuni ne hanno fatto i conti con un menù alternativo che faceva rimpiangere la caritas, per esempio la pasta in bianco era semplicemente realizzabile anche con due pomodorini freschi oppure una carbonara o una gricia volante, comunque facilmente migliorabile, ma quel flavor di Rebibbia è dispiaciuto più a me vedendola che a chi è toccato mangiarla.

Tantissimi premi tra i quali sono riuscito a portare a casa anche uno io! 

Poi ringrazio anche tutti i miei avversari!

Unico rammarico è che mi sono scordato gli ogre a casa... avevo acquistato una squadra solo per l'occasione....:(

Edited by gigiolatanica
3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites
un'ora fa, beppe said:

Veniamo ora alle critiche (non me ne vogliano gli organizzatori, ma spero sempre che le critiche vengano prese in maniera costruttiva):

 

  1. La colazione servita dalle 9,00 era forse un po’ tardiva: entrambi i giorni in molti hanno aspettato che aprissero le porte, quando a mio avviso sarebbe bastato tenerla pronta dalle 8,00-8,30, anche per anticipare i tempi delle partite della domenica e consentire di finire il torneo con un po’ di anticipo.

     

  2. La cena era un po’ scarna per usare un eufemismo. Non pretendo che le cene siano come quella del Fulginium, ma così mi è sembrato un po’ pochino. Magari, per non alzare troppo i costi, si potrebbe pensare di alleggerire i pranzi (in fondo fa caldo e non c’è bisogno di mangiare pesante) ed arricchire la cena.

     

  3. Non si può servire una sola caraffa da un litro di vino per un tavolo da 8 e chiedere che le altre vengano pagate 8 euro l’una, mi sembra veramente tanto. Con quello che costa il vino sfuso della casa, non credo che sarebbe troppo dispendioso per i gestori fornirne qualcuna in più

     

  4. Questione bar: un bar un po’ più fornito avrebbe fatto sicuramente comodo e sicuramente bisognerà tenerne conto in caso di aumento di partecipanti. Potrebbe essere utile avere dei prezzi in convenzione, altrimenti la gente finirà col portarsi il bere da cas

Scherziamo?????......

Avrei scatenato l'inferno ....senza dare il via!!!!!

 

ahimè!!!.....

Schiavisti Neo-Comunisti col MERDEces mi hanno impedito di prendervi parte...

Edited by Mad

Share this post


Link to post
Share on other sites

Faccio il dritto, che alzarmi alle 3 mi fa schifo. 

Partiamo alle 4 e mezza, arrivati a Bologna saluto la compagnia e mi risveglio in autogrill. Ripartiamo e il ricordo successivo è Canta che mi spinge che siamo arrivati. 

Appoggio i fagotti alla cazzo di cane sul tavolo 11, vado a cambiarmi, saluto al volo i pochi già presenti e bum! Piscina! Che cazzo, è gratis, è qui, è bella... è pure fredda da bestia, ma chi se ne frega? 

Partita numero 1... e finiamo in fretta che devo andare in piscina! BUM! E due. Io e Canta ci stiamo tipo un'ora mentre gli altri pranzano. E l'acqua è già più calda

Partita numero 2... e non mi ricordo, mi sa che non ci sono tornato in piscina, ma ho fatto una passeggiata di 30 metri nel parco attorno.

Partita numero 3... e sento parlare di bagno turco, che non ho mai provato. Caccio i 10 euro di rito (Diahane, a svegliarmi prima li pagavo alle 11 e ci stavo tre volte) e mi faccio vasca termale a 40°, bagno turco, doccia emozionale (l'emozione della bestemmia, è la ciofecata dell'anno), tiana al Karkadé e di nuovo vasa a 40°... ragazzi, non potete capire, vale tutto il torneo solo quella.

Partita numero 4... e cena. E dopo la cena, vuoi non fare la quinta con Sedobren, che dobbiamo giocare di Lega? Certo che sì. E siccome sono un culo rotto, riesco anche a vincere sculando gli ultimi due turni.

Partita numero 5 e 6 il day 2 che scorrono nella tensione, ci si giocava tanto e si è giocato forte.

Le cose da ricordare:
La piscina
La vasca calda
Gigio la Tanica (numero 0,5 che a te i numeri 1 ti stanno dietro)
La partita con Gigio la Tanica
Doa che a fine partita scrive sul report 2-1 a mio favore e tocca a me fargli sapere che ha pareggiato
I punti Kubbo
Kubbo che non fa punti Kubbo
La partita di notte, con l'ogre che si girava
Essere l'unico ad aver usufruito di quasi tutto quello che c'era nel centro 
Il Kubbo Trivial, che ovviamente è stato risolto con il Phoenix tiebreaker
L'odore di ascella, fiatella, scoregge e sottopalla che si è creato nell'auto al ritorno
"Consigliano di mettersi in viaggio dopo mezzanotte..." "PORCO DIO!" 
La faccia di Spartako quando ho stabbato il black orc in blitz al turno 1 e gli ho sparato un 12 sull'armatura
La legge del pugnale
Sedobren che ogni tanto passava e, 6 su 6, quando arrivava che stavo tirando un'armatura il pezzo avversario era ko
Sedobren che mi ha risposto a mille domande, aiutato, sopportato 
Taprolano Sedobren Felix Zio e chiunque altro sto dimenticando per l'organizzazione a parer mio mooooolto buona (per quanto riguarda il locale, la gestione non era vostra quindi per me siamo pari)
Il panorama
Smilzo, Ciccio e Duccio che si informavano delle mie partite come io delle loro. Sempre, come fratelli
Smilzo che mi porta di corsa la maglia dei predatori per la premiazione
Ilaria che arrossisce quando le nomino il mio racconto
La torta finale. Oh, nessuno la nomina, ma tocco di classe secondo me
Il mirto di Doa. Che lo fa davvero bene
Le code in autostrada
Le code al casello
Le code fuori dall'autostrada
Le code sulla variante di valico
La legge del pugnale
 

Critiche:
Fenice che è un incapace e non sa tirare un 2+ con l'assassino e un 3+ con la strega quando deve vincere il torneo

 

 

Io l'anno prossimo ci torno sicuro. E mi porto dietro chiunque voglia divertirsi.
Grazie a tutti
Phoenix

7 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcuno può postare la classifica finale?

Ciao e grazie, Mauro

Share this post


Link to post
Share on other sites

:D:D:D Sono a ridosso di Spartako.

Mi rendo conto da solo che e' stato solo un caso fortuito ,Beppe e' ancora incredulo quando ha visto come ho schierato i miei Orchi al primo turno della prima partita.  

Share this post


Link to post
Share on other sites

... Caro vilas, perché il Colosseum è il torneo dei sogni proibiti!  Anche tu hai goduto come un caprone satanico e noi ne siamo contenti! 

A ben rivederla! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Caro Kubbo , il mio sogno proibito pero' era un'altro e c'era domenica mattina all'agriturismo .Mora, occhiali da professoressa...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo vedi... Non l'hai detto al Kubbetto tuo ed ecco il risultato: quella era compresa nel costo di iscrizione, ma necessitava della clausola del Recompra.  Il primo che se ne fosse avvalso poteva prevalere sugli altri concorrenti e ope legis, vantare pecorine subacquee fino alle ore undici e/o financo lo sfinimento. La prossima volta chiedete e vi sarà dato... 

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si potrebbe avere la classifica con le razze?

 

Mi serve per il Campionato Italiano

Share this post


Link to post
Share on other sites

E le foto ce le vogliamo far mancare?  

Trovete le migliori del torneo qui

...e grazie a nome di tutti, ancora una volta! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tutto bello. Peccato leggevo sul sito NAF che risulto solo a 4-1-0.

Peccato, ho giocato una partita con questo giovane, molto promettente, ora non ricordo il nick ma mi pare m'ha detto si chiama Riccardo. Giocava orchi... qualcuno sa mica se si è fatto NAF al torneo? :D 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma hai giocato non NAF per scelta o è il sito che non ti ha inserito?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.