Kubbo

Lega Gladio
  • Messaggi

    4690
  • Iscritto dal

  • Ultima Visita

Reputazione

92 Eccellente

7 Followers

Informazioni su Kubbo

  • Rank
    Legend

Informazioni Profilo

  • Sesso Not Telling

Visitatori Recenti del Profilo

20481 visite al profilo
  1. COLOSSEVM 2018 Giugno 2-3

      APPORTO FONDAMENTALE
  2. COLOSSEVM 2018 Giugno 2-3

    Inizia quindi questa baraonda di cose non meglio identificate...poichè verso le dieci sono già due ore che Tapro, Dreddolo e Felix giocano alla playstation.   No, non mi sono rincoglionito:  nella chat del "gruppo organizzativo", si faceva sempre riferimento a sta Play qua, Play la...e non ci ho fatto molto caso. La porti tu...si ce penso io...no portala anche tu...e così via.  Il problema è che il gioco che stavano facendo loro, ad una certa ti storce come un cammello e provoca una nebbia che in val padana se gratterebbero le palle. Il piccolo "angolo" dell'organizzazione, ad una certa, diventa come il peggior bar di Kingstone: Tapro lo perdiamo verso le undici. Felix è in condizioni da croce rossa. Dreddolo è abituato a giocare per ore ed ore e regge bene il colpo. Il comitato organizzativo è fottuto, un ora prima di pranzo...il che non è proprio lo stato dell'arte. Fortunatamente, Tapro porta Nicola al torneo: fotografo, fotomodello e chirurgo estetico . Praticamente una macchina programmata per trombare. Tutto fare, in aggiunta...è l'unico a tenere in alto la baracca. Si dispongono i tavoli per il pranzo e si formano 5 "rotonde" da 11 persone circa. I primi piatti appoggiati sui tavoli dal cameriere, ormai famosissimo, fanno la fine di una coscia di gazzella buttata in una gabbia di leoni dopo 6 giorni di digiuno. L'antipasto leggero viene semplicemente tolto con ctrl x ctrl v. I due primi vengono smaterializzati così velocemente che qualcuno tira via anche il piatto di porcellana, conscio che il caolino non ha mai ucciso nessuno.  Io assisto allibito a delle scene incredibili, con sto tipo che non crede ai suoi occhi, schizzando avanti e indietro (ops...non era voluta) e la gente che si lamenta della poca roba arrivata a tavola. Al nostro tavolo -viziato dalla presenza di tre bambini- abbiamo ancora tre pirofile mezze piene sul tavolo e gli altri sono pieni di gente che si guarda intorno in cerca di qualche commensale, distratto, da derubare.  Mi accorgo quindi che non basta mai...mai! Non importa quanto ti impegni a produrre...sarà sempre carente...specialmente quando metti dieci belve affamate sullo stesso tavolo. Non vado nemmeno ad elencare quanta roba è arrivata sul tavolo e che da li a due ore sarebbero arrivati dieci chili di porchetta con 5 filoni di pane. Qualcuno riesce ad alzarsi dal tavolo con quella faccia del "m'avete solato". Prendo e porto a casa. Stuzzico poco: considero il torneo come un invito a casa mia. Se gli ospiti non sono soddisfatti,  sto oggettivamente male.  Vado in cucina a chidere spiegazioni...mi viene detto che effettivamente avevano fatto porzioni normali...per 55 persone. Ribadisco che NOI non siamo normali e che bisogna considerare l'eventualità di una prossima carestia settennale per equiparare la brama di cibo. Dopo alcuni contrattempi di cui però, nessuno si è accorto,  arriva la suprema: una porchetta gigante che gronda sesso da ogni crosta.  L'anno scorso, ne era avanzata metà con soli dieci giocatori in meno. Decidiamo quindi di non prenderne in più. Lo chef Enrico, si staglia saldamente in mio aiuto ed affetta con tecnica sopraffina.  Metà porchetta viene bruciata alla velocità di un'oliva ascolana in una vasca di piranhas. Mi rendo conto che quest'anno c'è qualcosa di anormale nell'aria.  Si danno il cambio: esce lo chef, entra Gigio, al taglio del porco. Le fette diventano improvvisamente larghe quanto il rullante di Billy Cobhan e vedo mio figlio passeggiare con una fetta più grande di lui in mano che regge con due mani.  Tempo mezz'ora e spariscono 10 kili. Per come la vedo io...nemmeno 30 li avrebbero fermati. La sera a cena, per farsi perdonare il pane ed acqua del pranzo, lo staff dell'agriturismo organizza un buffet all'aperto degno di un matrimonio, completato da  carne alla brace buonissima e abbondante....almeno credo. Quando riesco a finire di mettere a posto insieme agli altri, trovo dei cespugli che rotolano sul tavolo e dei procioni che si dividono le ultime cose rimaste.  Non riesco a mangiare un cazzo nemmeno sta volta, se non la cicoria ripassata che a me, sembra la più buona del mondo.  A cavallo dell'ora di cena, accade quello che rimarrà probabilmente nella storia:  ...mi arriva la notizia che GcClaudio si è fidanzato.  Festeggiamo tutti allegramente con uno spettacolo di magia, truccabimbi e pesciolino dance! Arrivano dei maghi che danno subito l'impressione di poter far sparire oggetti all'occorrenza e di poter risucchiare l'attenzione di tutti in un attimo. Devo dire la verità: a quel punto ho visto la gente soddisfatta sul serio e mi sono tranquillizzato. Ho cominciato a giocare anche io alla playstatio e da li è partito il disastro. Una cosa è sicura: la prestidigitazione ha catturato tutti. Grandi e piccini. Mio figlio e mia figlia hanno ancora questa immagine indelebile negli occhi. Non credo però che chiamerò gli stessi animatori per la loro prossima festa di compleanno. Non saprei dove montare le luci. Il palo sicuramente potrebbe metterlo Bora, che rimane in erezione dalle 5 di pomeriggio fino alle 10 dopo cena: solo una frase esce dalla sua bocca. -NON HO MAI FATTO UN TORNEO COSI', E' LA COSA MIGLIORE CHE SI SIA VISTA NEL MONDO DEL BLOODBOWL- Tutto il resto, la fatica e le incomprensioni passano. Quando il sangue si sposta nelle parti a noi più care, esce fuori la parte sincera di ognuno di noi. Non importa niente altro. Anche fosse stato per lui solo, sarei stato sicuro di aver compiuto il mio dovere. Visto che sembrava una gara di salto con l'asta delle Olimpiadi, lo ero ancora di più. Ciao Mauro e  ciao a tutti! 
  3. COLOSSEVM 2018 Giugno 2-3

    Come migliorare qualcosa che a parer nostro, era già il meglio di quello che avevamo mai visto in giro?  Perchè siamo costretti a fare 10 volte lo sforzo di un qualsiasi altro organizzatore e raccogliere sempre la metà, quando va bene? Sono dubbi che ogni anno ci assalgono e che da poco stiamo cominciando a dipanare. Sappiamo che la location è una miniera d'oro sulla quale siamo seduti; sappiamo che nessuno può battere quel prezzo qualità...NESSUNO....però...da Gennaio cominciano i patemi d'animo per riuscire a portare 30 persone. L'anno scorso abbiamo risolto qualche bug organizzativo, quest'anno, per esempio ci è arrivata la vocina che la partita dopocena è stata poco illuminata...beh: sappiate che ascoltiamo tutto e correggiamo.  Anyway...torniamo al disastro che è l'organizzare il Colossevm. NO. Vi ho già tediato con queste minchiate più volte.  Partiamo con la nostra soluzione al disastro: la figa. Facile, direte voi... ...E' NO! FACILE UN CAZZO!  AMICI MIEI!  Perchè quell'evento che alla fine della fiera, era il più scontato possibile, è stato mascherato e congeniato dall'inizio per essere tutt'altro. Certo...lo "spettacolo" che il 90% dei partecipanti ha gradito, che l'8% dei partecipanti ha sognato e che il 2% dei partecipanti ha schifato, era solo la ciliegina sulla torta di tutta una serie di concatenazioni mischiate con la celeberrima "fatica di Giano" e con la piscina.  Solo l'errore umano, poteva fotterci. Ed errore umano fu: primo, il mio.  Ho pensato che alcune donne di questo mondo potessero essere puntuali.  Il secondo, sempre mio: ho pensato che Felix potesse gestire da solo il processo...ma gli abbiamo messo davanti un pc, un mixer, sei telefoni e tanti cavi...e non ci ha capito più nulla. In preda all'eccitazione più totale è andato in loop e ci siamo scordati di riavviarlo. Domenica poi è andato in modalità provvisoria e buonanotte ar cazzo. Fortunatamente davanti a cotanti buci di culo....tutto passa inosservato... Ma la situazione al Colle delle quercie....era già in degenerazione. Dalla mattina... Arrivo alle 9,00, con 10 kg di porchetta in mano...pensando ad un applauso "strappacotenna"...e sento solo bestemmie. Sembra non si possa fare il bagno nella piscina. Non so se ridere o piangere....poi rientra tutto: un malinteso. Pronti via, primo blocco:  ASSO....rr....4. Dodge della folla armata di forconi e pietre riuscito perfettamente.  Le gestione dell'agriturismo però, per farsi perdonare, mette in campo:  proprietaria e socia pronte per strappare titoli su titoli su "cougar magazine". Figlia della proprietaria che faceva rimpiangere i bei tempi andati della madre. Cameriera bionda straniera...che anche l'anno scorso mi sarei ingroppato molto volentieri. Cuoca mora meno appariscente sicuramente, ma stracciafiletti per passione. L'anno scorso ho rischiato più volte l'aggressione -di entrambe- in cucina a colpi di mannaia. Per non far storcere il naso a nessuno, a tavola serviva un ragazzo diversamente eterosessuale simpaticissimo che si presenta così, il sabato mattina, a Taprolano. Il nostro, stava bellamente sistemando un tavolo quando all'improvviso, sente un corpo contundente sul retro, sebbene l'ambiente fosse tutto, meno che ristretto. Ingenuo...si gira per vedere se avesse urtato qualcosa e il tipo gli fa: NO, TRANQUILLO...SONO IO! "sparecchiavo!" si diceva in un famoso film! Tapro quel film l'ha visto....e non metterà più a posto nulla per due giorni, rispettando tutto il fancazzismo della settimana precedente. La coerenza è tutto...ma anche tornare a casa con i diametri della stessa ampiezza di quando si è usciti è fondamentale. ...continua...
  4. COLOSSEVM 2018 Giugno 2-3

    Mi ostino a scrivere qui -e invito voi a fare lo stesso- perchè sto benedetto forum, sta pian piano morendo e lo stiamo accompagnando verso la fossa, tutti quanti.  Non c'è niente di più bello che rileggere di avvenimenti passati che ognuno di noi è riuscito a produrre negli anni...ma sembra essere passato di moda. Beh...se volete SUL SERIO ringraziarmi per il torneo...fatelo qui...tra queste righe: questo è ciò che maggiormente mi rigenera. DETTO CIO'....ringraziamenti... ....e parto subito con il finale. La premiazione cioè...in cui ho preso il microfono e mi sono fatto le foto con tutti...e per la fretta di non farvi perdere tempo per tornare a casa, ho dimenticato la cosa più importante: RINGRAZIO TAPRO , FELIX e DREDDOLO per il supporto tecnico, logistico e psicologico (anche traumatologico direi) perchè se siamo riusciti a compiere "il tutto", il merito è anche e soprattutto loro.  Li ho veramente fracassati, soprattutto per Giano...e nonostante il successo dello stesso non sia stato all'altezza -per colpa mia- il lavoro che c'è stato dietro è stato notevole. Pubblicherò le soluzioni a breve. ...prendo un attimo di fiato e vediamo se ricordo come fare un "report" degno di questo nome...
  5. COLOSSEVM 2018 Giugno 2-3

    Prego tutti quelli che pagheranno direttamente in loco di portare i soldi precisi, così non dovrò perdere tempo a dare resto e a spicciare i soldi.  Se avete dubbi su somme e/o importi, chiedete o tornate alla seconda elementare.  Grazie a tutti, a domani! 
  6. COLOSSEVM 2018 Giugno 2-3

    Grande Quercio che si unisce !
  7. COLOSSEVM 2018 Giugno 2-3

    Ti faccio l'house rule specifica.  Vojo vede, tu che stai sempre a fa ste cazzo di cene con delitto... Se riesci a venirne fuori con Giano sto fine settimana! 
  8. COLOSSEVM 2018 Giugno 2-3

    INFORMO tutti coloro che hanno mandato il Roster che hanno fondamentalmente le corna. In più..RICORDO A TUTTI QUELLI CHE DORMONO fuori (o a casa propria) e che hanno versato solo la quota dell'iscrizione...che al torneo dovranno calcolare 15 euro a pasto da corrispondere a me. 45 totali subito. Se avete ospiti invece che mangiano una o due sole volte, abbiate cura di dircelo subito senza farci aspettare. Stesso prezzo...e non saranno obbligati a pagarne tre per forza.
  9. COLOSSEVM 2018 Giugno 2-3

    Stai in braccio a Crist....
  10. COLOSSEVM 2018 Giugno 2-3

    Davvero facciamo anche questa cosa? Co tutti i gli impicci che ce stanno al torneo, vuoi farli anche giocare a Bloodbowl?  Cazzi tuoi eh.... Mi so de Rovigo.... 
  11. COLOSSEVM 2018 Giugno 2-3

    Pregherei tutti i vari "indecisi"....che ho contattato tramite whatApp (o viceversa) di sciogliere le riserve -se possibile- questo WE...perchè i consti così bassi sono vincolati/agevolati dal menù fisso e dal numero preciso di commensali. Visto che sono più di dieci, se non quindici, gli "appena ho notizie, ti faccio sapere" ....fate uno sforzo! GRAZIE in anticipo...e scusate lo sbattimento...ma capisco anche il gestore della location: considerate che non mangerete prosciutto e melone...ma carne alla griglia e puttanate sostanziose che vanno preparate! 
  12. COLOSSEVM 2018 Giugno 2-3

    Ti aspettavamo dall'anno scorso: vedrai che ne varrà la pena 
  13. COLOSSEVM 2018 Giugno 2-3

    Dico solo....che sono commosso.  Già fai due tornei in croce all'anno....peggio di me. Che tu scelga proprio il nostro...è veramente un onore. Bentornato amico!
  14. COLOSSEVM 2018 Giugno 2-3

    Aggiornata la lista partecipanti: lo so che per voi è sempre presto per decidere....ma se siete intenzionati e/o avete intenzione di scendere e non sapete come, fateci sapere.  Il modo ve lo troviamo noi! Grazie
  15. COLOSSEVM 2018 Giugno 2-3

    Vi basta contattare VILAS....le foto della villa sono in rete: non c'è nessun mistero!